Franco Mango, testimonianza che la stima è la più lodevole delle vittorie

FRANCO MANGO GIUGLIANO / È prassi, al termine di una partita di calcio, che le rispettive società mandino dei rappresentanti a commentare il match ai microfoni dei giornalisti presenti. Nulla di atipico, anzi. Ciò è accaduto anche al Giraud di Torre Annunziata al termine di Savoia vs Giugliano. A presentarsi in sala stampa, per i Tigrotti, è inizialmente il direttore Franco Mango. Prende la parola uno dei colleghi presenti: “Franco, grazie per tutto quello che hai fatto qui“. Questa la sintesi di un discorso di un paio di minuti dove le parti in causa ricordano le molteplici esperienze di Mango con la compagine oplontina. Parole che, ascoltate, hanno emozionato e non poco. Non è comune assistere a una simile dinamica dopo una partita che ha dato adito a non poche polemiche.

Invece così è stato e si è assistito a momenti che racchiudono il senso del calcio, come andrebbe inteso e, perché no, della vita. Lasciare un ricordo positivo, vuoi per i risultati ottenuti, ma soprattutto per le qualità umane mostrate, è il più encomiabile dei successi. Ricordare con piacere qualcosa che ha caratterizzato il nostro passato vuol dire dare merito a chi ha contribuito alla piacevolezza di quei tempi. Non c’è trofeo che tenga, dato che l’emozione avrà sempre più valore di una coppa composta di qualsivoglia materiale.

Un professionista, anzi, una persona come Franco Mango, è fondamentale in un ambiente di lavoro, in particolar modo quando si ha a che fare con una piazza passionale ed energica come Giugliano. Mai una parola fuori posto, costantemente disponibile per il confronto oppure un consiglio. Il sorriso come prerogativa nonostante un 2019, per lui, devastante (nell’accezione negativa del termine). La società non poteva scegliere profilo migliore. Con la speranza che il sodalizio continui per quanto più a lungo possibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.