Gaetano Sestile: “Il De Cristofaro deve rappresentare un’arma in più”

Gaetano Sestile, presidente del Giugliano, ha parlato a margine dell’inaugurazione del De Cristofaro e della vittoria contro il Marsala:

“I ragazzi contro il Marsala hanno messo tutte le energie in campo. Calcare questo manto erboso ha suscitato anche per loro grandi emozioni ma anche un notevole dispendio di energie visto che il Vallefuoco di Mugnano è diverso. Questa deve essere la prima di una lunga serie di partite in cui i tifosi giuglianesi e non sono chiamati a raccolta per riempire gli spalti perché è un qualcosa davvero emozionante. Il De Cristofaro ora deve rappresentare la nostra arma in più e lo scenario di grandi vittorie. Per riavere quest’impianto – ha aggiunto il figlio del compianto Salvatore Sestile – abbiamo dovuto affrontare un percorso lungo e tortuoso, siamo stati costretti ad elemosinare stadi in giro per la Campania e qualcuno ci rifiutava pure”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.