Giugliano, ecco la sanzione del Giudice Sportivo dopo quanto accaduto contro il Licata

GIUDICE SPORTIVO SERIE D – A seguito di quanto accaduto nel corso del match tra Giugliano e Licata, dove Aboubakar Diaby è stato soggetto a offese discriminatorie da parte di un esiguo numeri di tifosi (con la dirigenza che ha prontamente preso le distanze dal fatto), è arrivata la sanzione da parte del Giudice Sportivo, come apprendiamo dal comunicato pubblicato in giornata. Ecco la nota riguardante i Tigrotti: “Euro 1.000,00 F.C.GIUGLIANO 1928

Per avere un gruppo di propri sostenitori (circa 10) rivolto ripetute espressioni implicanti discriminazione per motivi di razza all’indirizzo di un proprio calciatore, inducendo il Direttore di gara a interrompere il gioco per circa 2 minuti. Sanzione così determinata in ragione della sussistenza delle circostanze di cui all’art.29 comma 1 lett. d), e) del CGS. In particolare tutti i tesserati e gli altri sostenitori manifestavano netta dissociazione da tali comportamenti sia in occasione dell’episodio che al termine della gara“.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.