RIVIVI IL LIVE TGC – Cittanovese-Giugliano 1-1, ancora un risultato utile per i gialloblù

49′ – Termina in paritù una partita raddrizzata con carattere dagli ospiti, bravi a aumentare l’intensità nella fase cruciale del match.

45′ – Quattro i minuti di recupero.

43′ – Ammonito Di Girolamo, che si immola con un fallo tattico per evitare il contropiede avversario.

41′ – Filogamo rileva Esposito per i gialloblù.

34′ – Espulso dalla panchina il classe 2001 dei giallorossi Adusa.

33′ – Due salvataggi eccellenti di Carbonaro in difesa, sulla ripartenza il Giugliano va vicino al gol Logoluso servito da Esposito. Bravo il portiere a deviare in angolo.

30′ – Il Giugliano affonda a destra, Esposito aggancia palla in area ma calcia centralmente.

23′ – Ammoniti in seguito a un parapiglia D’Angelo e Lavilla.

21′ – PAREGGIA LOGOLUSOOOO! Azione personale di Ragosta, Latella si oppone ma Logoluso si avventa sulla sfera e la mette in buca d’angolo.

13′ – PROVVIDENZIALE MOLA! Il portiere gialloblù sventa una conclusione da fuori di Tripicchio.

11′ – Di Girolamo ci prova da calcio di punizione. la traiettoria sopra la barriera è interessante ma si perde alta.

9′ – Torna in campo Ragosta, che subentra a La Ferrara.

7′ – Buon fraseggio del Giugliano che culmina in un tiro dal limite di La Ferrara ben eseguito ma non abbastanza potente.

5′ – Chance enorme in contropiede per i calabresi, ma Lavilla, totalmente libero, non è preciso dinanzi a Mola.

1′ – La ripresa inizia con D’Angelo che subentra a Orefice.

SECONDO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo, ben disputato dai padroni di casa. Il Giugliano reagisce allo svantaggio nell’ultima parte della prima frazione.

38′ – Grande azione del Giugliano sull’asse Esposito-Orefice, il 10 dà palla in area a La Ferrara che non riesce a dare potenza al tiro. Blocca Latella.

33′ – Ammonito anche Logoluso, Giugliano ora in difficoltà.

32′ – GOL DELLA CITTANOVESE. Palla in profondità di Tripicchio per Kacorri, l’attaccante si avventa su di essa e in diagonale batte Mola.

29′ – Giallo anche per Carbonaro, reo di un intervento falloso sulla trequarti.

26′ – Occasione gigante per i Tigrotti, che arrivano prima alla conclusione in diagonale con Orefice e sulla respinta non trovano il vantaggio da pochi metri con Esposito servito da La Ferrara. Sul capovolgimento di fronte Mola si deve superare per evitare il vantaggio dei padroni di casa deviando un colpo di testa di Kacorri. Sulla respinta Gioia calcia alto provando a coordinarsi in acrobazia.

24′ – Ammoniti Liccardo e Kacorri in seguito a una discussione piuttosto accesa nella zona del centrocampo.

13′ – Partita giocata su ritmi non elevatissimi nelle prime battute, poche le occasioni pericolose create.

6′ – Buon inizio dei padroni di casa, che con Gioia arrivano a calciare all’interno dell’area ma trova l’esterno della rete.

1′ – Allo stadio “Morreale Proto” comincia la sfida tra Cittanovese e Giugliano.

PRIMO TEMPO

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Cittanovese (3-5-2): Latella, Lavilla, Neri, Sessa, Cordova, Cianci, Gioia, Amato, Kacorri, Tripicchio, Giaimo. All. Feraro

GIUGLIANO (4-3-1-2): Mola; D’Ausilio, Carbonaro, Di Girolamo, Micillo; Logoluso, Liccardo, Tarascio; La Ferrara; Esposito, Orefice. All. Supino

La squadra di Massimo Agovino è attesa nella trasferta di Cittanova da una squadra desiderosa di fare punti per provare a mettere una seria ipoteca sulla salvezza. I tigrotti, dopo il grande successo interno con l’FC Messina, si sono posti in piena zona playoff ed ora vogliono proseguire il sogno superando fuori casa la Cittanovese.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.