Luigi Sestile a Sportitalia: “Il Giugliano è una famiglia. Lotteremo fino alla fine per i playoff”

LUIGI SESTILE GIUGLIANO / Luigi Sestile, co-presidente del Giugliano, è intervenuto ai microfoni di Sportitalia nel corso di “Tutto Serie D“. Ecco le sue dichiarazioni evidenziate dalla nostra redazione: “Giocheremo tutte le partite al massimo fino alla fine. La promozione diretta? C’è una differenza abbastanza ampia con Palermo e Savoia, le compagini che credo se la giocheranno per questo traguardo. Per quanto riguarda gli obiettivi, siamo partiti pensando ad una salvezza tranquilla in quanto neopromossa. Abbiamo un buon gruppo, motore con il quale ce la giocheremo fino all’ultimo per accedere ai playoff. È un anno molto particolare, principalmente per quanto accaduto a mio fratello Salvatore, il Presidentissimo che rimarrà sempre nei nostri cuori. Porto avanti questo discorso con mio nipote. Vogliamo fare calcio in maniera pulita, dinamica che contraddistingue i Sestile. Il De Cristofaro? Mio fratello ha lottato molto per lo stadio, consegnatoci dalla ex amministrazione Poziello. Giocare nella nostra vera casa è tutt’altra cosa e permette ben altra programmazione. Ci riteniamo una grande famiglia, questa è una piazza importante che ha una storia più che lodevole, caratterizzata anche dalla Serie C2, un passato che la famiglia Sestile spera di rivivere. La squadra che mi ha maggiormente sorpreso nel nostro Girone? Sono due: Savoia e FC Messina. Gli oplontini hanno la qualità per giocarsela con il Palermo fino alla fine. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.