RIVIVI IL LIVE TGC – Nola vs Giugliano: i Tigrotti si sbloccano in trasferta, vittoria per 1-0


NOLA GIUGLIANO LIVE – Allo stadio Sporting Club il Giugliano sfida il Nola con l’obiettivo di regalarsi la prima gioia della stagione.

95′ – FINISCE QUI! I tigrotti sfatano il tabù trasferta battendo il Nola 1-0.

90′ – L’arbitro concede 5 minuti di recupero.

88′ – Il Nola cerca la rete con le ultime forze, il Giugliano si difende con le unghie.

84′ – Agovino sostituisce Caso Naturale con Carbonaro.

82′ – Pareggio sfiorato! Su un traversone di Gaye la deviazione di Colombatti rischia di battere Mola: la palla si stampa sul palo.

78′ – Sugli sviluppi di corner, Mileto lascia partire una conclusione che non inquadra la porta.

73′ – Doppio cambio di Agovino: nel Giugliano escono Capone e Alvino ed entrano Orefice e Ruggiero.

72′ – Ancora tiro da fuori del Nola con Cardone, ma per quanto insidioso il pallone finisce fuori dallo specchio.

70′ – Il numero 10 Stoia prova la soluzione a giro su punizione, ma la soluzione si perde lontana dalla porta di Mola. Sul rinvio il portiere viene ammonito per perdita di tempo.

62′ – Ci prova Todisco con un tiro da fuori, ma la palla termina alta sopra la traversa.

60′ – I bianconeri attaccano con insistenza, ma non creano pericoli reali dalle parti di Mola.

53′ – Il Nola inizia con aggressività la ripresa, ma pecca di precisione negli ultimi 30 metri.

46′ – Inizia la ripresa!

45′ – Termina un primo tempo equilibrato, sbloccato dal solito lampo di Vincenzo Caso Naturale.

37′ GOL DI CASO NATURALEEEE! Servito in profondità in contropiede, l’attaccante tigrotto porta la sua squadra in vantaggio.

35′ -Ammonito Tarascio per un intervento duro a centrocampo.

33′ – MIRACOLO DI MOLA! Su colpo di testa di Gaye il portiere tigrotto si supera spingendo la sfera in corner.

22′ – Micillo si rende protagonista di una notevole percussione, ma il suo tiro sfila a lato del primo palo.

14′ Doppia occasione per il Nola: prima Mola devia in angolo su Di Caterino, poi Mileto non inquadra la porta da pochi metri.

11′ – Prima fase di match vibrante, entrambe le squadre cercano la via del vantaggio. Giugliano molto abile a giocare in verticale, manovra del Nola più ampia.

5′ – De Vena prova a sorprendere il portiere fuori dai pali trovandosi nei pressi del centrocampo, ma il suo tentativo è debole.

1′ – L’arbitro fischia l’avvio della partita valida per l’11° turno del Girone I di Serie D. Dopo pochi secondi Cardone calcia per la prima volta, non centrando lo specchio della porta gialloblù difesa da Mola.

Nel pre-partita la società del Nola ha consegnato una targa a Gaetano e Luigi Sestile in memoria del mai dimenticato presidente Salvatore.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Nola: Capasso, Reale, Guarro, Todisco, Mileto, Gargiulo, Cardone, Langella, Di Caterino, Stoia, Gaye. All. Esposito

Giugliano (4-3-3): Mola; Micillo, Di Girolamo, Colombatti, Mennella; Capone, Liccardo, Tarascio; Caso Naturale, De Vena, Alvino. All. Agovino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.