Quale sarà il futuro della Serie D? Al vaglio la possibilità di interruzione anticipata del campionato

SERIE D CORONAVIRUS / L’emergenza Coronavirus, oramai tristemente nota, non poteva che avere anche effetti sul calcio. Nella confusione generale che regna sovrana nei rapporti tra Governo, Federazioni e Leghe, le decisioni prese stanno dimostrando di poter essere soggette a ritrattamenti.

Per ciò che concerne la Serie D, oggi è una data importante per valutare cosa fare nel prossimo futuro. Come apprendiamo dai colleghi di TuttoSerieD.com, si terrà infatti una riunione dove saranno passate in rassegna le varie opportunità. Secondo quanto trapela, si dovrebbe tornare in campo il cinque aprile, ovvero due giorni dopo la scadenza dell’ultimo decreto emanato dal Governo.

L’incertezza, però, non ci abbandonerà, dato che è al vaglio la possibilità di interruzione anticipata del campionato, qualora un ulteriore rinvio non dovesse essere sufficiente per tornare alla normalità. Le classifiche finali, in una simile eventualità, sarebbero quelle maturate fino alla sospensione del torneo. L’ipotesi appena citata non è ovviamente in cima alle preferenze della Lega, ma soluzione, ad oggi, non è da scartare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.