Sestile: “Il calcio è aggregazione, basta con le partite a porte chiuse”

SESTILE GIUGLIANO – Salvatore Sestile non ci sta: le partite a porte chiuse rovinano il lato sano del calcio, quello fatto di unione ed emozioni condivise. Attraverso un post apparso sul proprio profilo ufficiale Facebook, il presidente del Giugliano ha commentato la decisione di giocare senza tifosi il match tra Frattese e Afragolese: “Assurdo vietare ai tifosi di assistere ad uno spettacolo di sport come il big mach del campionato di calcio categoria Eccellenza Frattese vs Afragolese. Sono solidale con le due società penalizzate dal divieto ed allo stesso tempo dico basta alla porte chiuse. Il calcio è aggregazione, spettacolo, emozioni. Senza parteggiare per nessuna delle due fazioni, mi limito a constatare come questa scelta pregiudicherà quella che poteva essere una giornata di emozioni e spettacolo! Fermiamo tutto e ribelliamoci, non è giusto! Viva lo sport, viva l’amicizia, viva il calcio!“.

Fonte foto: FC Giugliano 1928

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.